Un cuore a metà

Un cuore a metà.

Un cuore a metà è il bellissimo romanzo di Silvia Maira ed edito da Lettere Animate.

Biografia

Silvia Maira vive a Marsala, città della Sicilia occidentale, dove ha studiato e conseguito la maturità classica.

Si definisce scrittrice per passione di narrativa romance contemporanea.

Ha esordito con “Un cuore a metà” e con lo spin off “Quel sottile legame del cuore” ed. Lettere Animate nel 2015.

Al primo libro hanno fatto seguito altri quattro romanzi.

La sua voglia di cimentarsi in qualcosa di nuovo l’ha portata ad esordire come autrice teatrale con la commedia in lingua dialettale “A schifiu finiu” portata sul palco nel giugno del 2018 dall’Associazione culturale Smile.

Frase lancio del libro

 

E mentre gli altri ballavano al ritmo di samba, loro ballavano un lento, al ritmo del cuore, abbracciati.

 

Descrizione dell’opera

Chi può dire se un amore dura e quanto dura?

E’ la domanda che si pone Aida, giovane trentenne siciliana, quando la sua vita viene sconvolta dall’incontro con un facoltoso e affascinante sessantenne romano, Ruggero Serravalle.

Tra i due scoppia una passione forte e travolgente che sembra essere più forte dei pregiudizi, delle differenze sociali e generazionali.

Resistere a una tale passione è impossibile, viverla senza porsi troppe domande è l’unica soluzione.

Link d’acquisto.

https://www.amazon.it/cuore-metà-Silvia-Maira-ebook/dp/B00YDKM8OO/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1533462697&sr=8-1&keywords=Silvia+MAira

Recensione dei lettori.

 


Ho terminato la lettura da qualche giorno e mi pento per non aver letto prima “Un cuore a metà”. Questo è il primo romanzo che leggo dell’autrice e ne sono rimasta piacevolmente sorpresa. La scrittura è semplice, buone le descrizioni che mostrano agli occhi del lettore ogni singola scena come se in realtà fosse un film, adorabili e veri i dialoghi e le interazioni tra i personaggi, tutti molto ben caratterizzati.

La storia di Aida e Ruggero, resa subito particolare e difficile data la grande differenza di età tra i due, attira e incuriosisce subito il lettore, i drammi della protagonista diventano subito sofferenza anche per chi legge, è impossibile restare indifferenti o distanti dalle vicende narrate e si crea quella curiosità per la quale è inevitabile sfogliare pagina dopo pagina per conoscere il prossimo colpo di scena fino a giungere a un epilogo che, lasciatemelo dire, fa sospirare e rende gloria e giustizia all’amore.

Ho adorato subito la storia e il personaggio che ho amato di più è Johnny con la sua determinazione e semplicità, non faccio spoiler perché è un libro che va letto, un romance in piena regola con la giusta quantità di dramma, emozioni e passione. Complimenti all’autrice!



“Un cuore a metà” è un libro semplicemente stupendo!!! E’ scritto davvero molto bene. Ho apprezzato, in modo particolare, le descrizioni accurate, curate nei minimi dettagli. La narrazione è riuscita a trasportarmi in quella meravigliosa terra che è la Sicilia, che ho avuto modo di visitare tempo fa e che mi è rimasta nel cuore. Da questo romanzo emerge, senza ombra di dubbio, la forza dei sentimenti, che tengono col fiato sospeso il lettore dalla prima all’ultima pagina. E’ un libro che consiglio a tutti!!! Complimenti all’autrice!

Precedente Gualtiero Ferrari